4 Azioni Da Comprare Per Investire Nel Litio

Che sia un’auto, un telefono cellulare o un computer portatile, non c’è oggetto “tech” oggi che non sia costruito con il litio. Questo particolare metallo ha anche usi medicinali, in particolare nel trattamento dei disturbi mentali, nonché nello sviluppo di apparecchiature mediche. Noto come il metallo più leggero esistente, ha un valore utilitaristico enorme ed il suo potenziale è ancora in fase di studio. Con questi punti di forza, un investimento nel litio potrebbe essere una delle migliori decisioni che un trader possa fare oggi.

+500

Negli ultimi anni, molte nazioni hanno effettivamente aumentato la produzione di litio al fine di alimentare la crescente domanda. Nel 2014, l’Argentina e il Cile hanno aumentato la loro produzione di litio del 15% ciascuno, secondo i dati del US Geological Survey.

+

Nel complesso, la produzione globale è aumentata del 6%. Più recentemente (2015) la produzione di litio mondiale ha subìto un rialzo del 2,5%. Fra tutte è comunque l’Argentina a far registrare le performance produttive migliori, con un incremento annuo di quasi il 19%. Oggi grazie ad aziende innovative come Tesla Motors Inc (NASDAQ: TSLA), la domanda di litio aumenterà anche nel 2018

Secondo il portale Electrek, si stima che ci saranno circa 63 kg (139 pounds) di litio nella batteria da 70 kWh della Tesla Model S, l’ultimo gioiello della casa automobilistica americana. In termini pratici, questi 63 chili di litio hanno un valore compreso tra i $ 600 e i $ 1.300 (a seconda della fonte di provenienza). Ma la tendenza al rialzo di questo metallo non si limita soltanto alle notizie prettamente industriali, ma anche al mercato azionario.

Prendete ad esempio il Global X Lithium ETF (NYSEARCA:LIT), che ha diversi ottimi titoli nel suo paniere. Durante il suo anno di debutto (2010), il volume medio giornaliero di questo ETF era appena sotto le 73.200 azioni. Quel numero è sceso a 43.400 azioni l’anno successivo e quindi ad una media di soli 12.700 a partire dal 2012 fino al 2015. Ma negli ultimi anni, il volume è salito a quasi 74.500, ovvero il suo massimo storico. Ma le azioni riguardanti il litio, decisamente sconosciute ai più negli anni passati, oggi sono in grado di fornire degli ottimi rendimenti. Vediamo quelle che, per molti, sono le più interessanti da monitorare.

Sociedad Quimica y Minera de Chile (NYSE: SQM)

Quando investe nel litio, il trader intende dare sicuramente maggiore diversificazione al proprio portafoglio. Tuttavia, anche se vi sono diversi fattori forti che possono spingere il settore, attualmente le azioni riguardanti il litio “puro” sono in gran parte a carattere speculativo.

Uno dei migliori titoli in questo senso è sicuramente quello di Sociedad Quimica y Minera de Chile.

SQM potrebbe essere considerato uno dei titoli più stabili che si possono acquistare nel settore del litio, soprattutto perché ha una discreta solidità patrimoniale, evidenziata da un favorevole rapporto “cash-to-debt”. Inoltre, i suoi margini di redditività, in particolare i margini operativi, sono tra i migliori nell’industria chimica mondiale.

Il titolo è inoltre aumentato di oltre il 56% nell’ultimo anno. Ma dato che nel 2012 la sua quotazione era vicina ai $ 60 (oggi è a $ 28), un raddoppio del suo valore in un futuro non molto lontano non è certo impossibile. Quindi, ovviamente, si tratta di un’azione adatta maggiormente ad investitori di lungo termine.

Plus500

FMC Corp. (NYSE: FMC)

FMC Corp. Probabilmente, la prima cosa che notano in un titolo la maggior parte degli investitori è il prezzo da pagare. Ma si tratta, ovviamente, di un’analisi troppo riduttiva che non può farci capire il suo potenziale di crescita (o di crollo) futuro. Mentre alcuni aspetti possono essere determinati attraverso il prezzo, la cosa migliore da fare per ricercare i titoli migliori è analizzare i loro fondamentali senza saltare ad analisi o conclusioni affrettate.

Questo è il caso della FMC Corporation. Con sede a Philadelphia, FMC è una società chimica che ha interessi in diversi settori e che dà lavoro attualmente a più di 5.500 persone. Ed è proprio questa sua diversificazione che la rende molto solida e abbastanza “sicura” per gli investitori. Un altro dei punti di forza di questa società è stata una strategia sempre coerente negli anni.

Le altre divisioni interne di FMC sono l’agricoltura, la salute e la nutrizione. Come suggeriscono i nomi, non esiste una “sovrapposizione” scientifica tra le divisioni, il che può aiutare a ridurre i costi di ricerca e sviluppo. Inoltre, le applicazioni riguardanti il litio di FMC sono spesso destinate all’industria farmaceutica, che di per sé è un mercato in forte espansione.

FMC: Quotazione e grafico in tempo reale

 

Nemaska Lithium Inc. (OTCMKTS: NMKEF)

Come accennato precedentemente, la maggior parte degli investimenti nel litio sono a carattere speculativo. Personalmente, non ho nulla contro penny stock. Ma bisogna essere coscienti che si tratta di titoli sì a basso costo, ma che presentano rischi maggiori rispetto alle “comuni” azioni, come ad esempio un minor numero di regole a cui attenersi e un volume di scambi estremamente minore. Ad ogni modo, può valere la pena dare una possibilità alla Nemaska Lithium, anche se online troverete poche notizie su questa società.

Detto questo, si tratta di un’azienda che ha sede a Quebec City e la cui attività principale riguarda “l’esplorazione, estrazione e lavorazione dello spodumene in Canada, un minerale tipico delle pegmatiti, in particolare di quelle ricche in litio (che non sono rare, ma nemmeno troppo presenti sulla Terra). Su una base, il titolo Nemaska è cresciuto fino al 189%! Solo quest’anno, NMKEF ha fatto registrare un ottimo +31%, il che suggerisce ampio spazio per un ulteriore redditività.

Un altro punto importante da considerare è l’aumento del volume degli scambi. Ad esempio, ci sono stati più volte quest’anno momenti in cui il volume ha raggiunto le sei cifre, cosa molto rara per una penny stock che oggi vale sui $ 0,95.

U.S. Lithium Corp. (OTCMKTS: LITH)

Con un mercato così ristretto come quello del litio, è inevitabile che gran parte degli operatori del settore abbiano a che fare con offerte “over-the-counter”. Che di per sé non è un problema. Ci sono un sacco di aziende, molte delle quali solide, che scelgono deliberatamente di essere elencate negli scambi OTC. Principalmente, per motivi di costi. La U.S. Lithium Corporation rientra in questa categoria di aziende. Dal 2 gennaio 2015, quando le azioni LITH erano scambiate a frazioni di un centesimo, alla fine di Novembre 2016, il titolo ha guadagnato un enorme 1.600%  . Dalla notte delle elezioni USA fino alla fine della settimana del Ringraziamento, LITH ha quasi raddoppiato il suo valore. Lo svantaggio principale di questo titolo è che online si trovano pochissime informazioni sull’azienda, anche quelle più basilari! Ma è considerata una delle gemme nascoste dei mercati finanziari.

Investi in materie Prime

plus500

Piattaforme per fare trading ed investire nelle materie prime

Piattaforme
Min. Deposito
Demo Gratuita
€100
€100
€10
€50

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

One thought on “4 Azioni Da Comprare Per Investire Nel Litio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *