Le Migliori Azioni Da Tenere A Lungo Termine – parte 1

Oggi riuscire a fare degli investimenti redditizi a lungo termine non è certo facile. A dire il vero, trovare dei titoli che renderanno bene nei prossimi 10 anni, probabilmente neanche interessa alla maggior parte degli investitori! Si cerca sempre di trovare un guadagno nel breve o brevissimo termine (day trading). Ad ogni modo, gli investitori a lungo termine sanno che la chiave per investire con successo è quello di ignorare il movimento del mercato giornaliero ed annuale e concentrarsi su periodi più lunghi per cercare di acquistare quei titoli che possono garantire enormi rendimenti futuri. In effetti, ciò che distingue i buoni dai cattivi investimenti è come un titolo riuscirà a “performare” in un decennio o più. Una società ben gestita si rivelerà solo con il passare del tempo (Warren Buffett docet). Visto che ormai manca poco alla fine dell’anno, questo è un momento perfetto per guardare i migliori titoli da acquistare e tenere a lungo termine. I titoli che vi elencherò di seguito sono tutti contraddistinti da potenti tendenze positive, così come da notevoli punti di forza nei rispettivi settori. Ad ogni modo, sappiate che la strategia “compra e tieni” può effettivamente funzionare solo se sarete pazienti.

Walt Disney Co. (DIS)

La Walt Disney è una multinazionale che opera in diversi settori, caratteristica che la rende molto attraente per un possibile investimento. Oggi l’azienda produce film e programmi televisivi, possiede ESPN (il franchise di maggior valore in TV), gestisce un business interattivo in crescita e, naturalmente, i parchi a tema e i resort sempre popolari. La cosa più importante, tuttavia, è che dopo l’acquisto della Lucasfilm nel 2012, ora possiede il franchise di Star Wars, che ha appena iniziato il suo effetto leva. La messa in onda di un film di Star Wars, da solo, può agevolmente far diventare più attraenti le sue azioni, tanto più che la Disney può gestire praticamente tutti i prodotti accessori “in casa”.

+

Nike (NKE)

tradingIl colosso delle calzature e dell’abbigliamento ha avuto i suoi alti e bassi nel corso degli anni, ma nella “maratona” del compra e tieni, ne è uscito sempre vincitore. Scegliete un lasso di tempo e vedrete che batte quasi sempre il mercato, spesso addirittura con un margine enorme. Pensate che negli ultimi 10 anni la Nike ha guadagnato circa il 370% rispetto ad un aumento del 68% per l’S&P 500! È vero, la performance passata non è indicativa dei rendimenti futuri, ma un merchandise e una commercializzazione sempre eccellente fanno ben sperare affinché il prossimo decennio possa essere un pò come il passato.

Apple (AAPL)

Molti pensano che la Apple, a livello di rendimenti azionari, abbia già dato il meglio di se. Altri credono che continuerà su questa strada ancora per molto tempo. Ovviamente, per i ritorni veramente incredibili, la Apple avrebbe bisogno di un prodotto davvero rivoluzionario (come fu al tempo il primo iPod). La paura di molti investitori è che la compagnia abbia perso la sua capacità di creare tali prodotti innovativi dopo la scomparsa di Steve Jobs.

Stryker Corp. (SYK)

La vecchiaia, si sa, arriva per tutti! E con l’avanzare dell’età arrivano tutti i tipi di problemi ortopedici, come usura o danneggiamento per malattia delle articolazioni. Fortunatamente, la tecnologia medica ha fatto passi da gigante per permettere alle persone di deambulare efficacemente nella vecchiaia. La Stryker Corp. (SYK) è il più grande produttore di anche e ginocchia artificiali al mondo. 10 anni fa l’azienda ha registrato un fatturato di poco superiore ai $ 4 miliardi. Questa cifra sarà superiore ai 10 miliardi di dollari entro la fine del 2015. E le cifre sono destinate ad aumentare negli anni a venire.

Patterson Companies, Inc. (PDCO)

Allo stesso modo, anche con il passare dell’età si avrà sempre più bisogno di cure dentistiche. Più di fianchi, ginocchia e gomiti, i denti non migliorano nel lungo periodo, e questo rende l’odontoiatria un settore in crescita. La Patterson Companies, Inc., un produttore di apparecchiature dentali, dovrebbe godere di una crescita superiore almeno nella prossima metà del decennio. Infatti, gli analisti vedono una crescita annuale degli utili di oltre l’11%.

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *