– News – Balza StMicroelectronics su rumors su aumento della produzione iPhone 11

default onloading pic

1′ di lettura

Aumenta la produzione dell’iPhone 11 e sui listini azionari salgono i titoli delle società fornitrici di componenti per lo smartphone della Apple: a Tokyo si sono messe in evidenza Mineaba Mitsumi, Japan Display, Murata e Alps Alpine, mentre a Piazza Affari spicca il balzo di StMicroelectroncis. Secondo quanto riportato da Nikkei Asian Review, Apple avrebbe chiesto ai fornitori globali di incrementare la produzione del 10%, portandola a 8 milioni di pezzi, in risposta all’incremento oltre le attese della domanda di iPhone della serie 11 spinta anche dalla recente riduzione dei prezzi di vendita. La nuova gamma di smartphone Apple (11, 11 Pro e 11 Pro Max) è stata lanciata all’inizio di settembre. «Stimiamo che un 10% di aumento della fornitura di prodotti ad Apple nel IV trimestre possa generare un aumento del fatturato di St di circa 50 milioni di dollari», indica Equita che prevede su queste basi un effetto positivo di 25 milioni di dollari sull’ebit (6% nel trimestre e 2% nell’anno). Le commesse Apple, ricordano gli analisti, hanno rappresentato circa il 13% del fatturato di St nel 2018 I conti del III trimestre di St verranno diffusi il prossimo 24 ottobre.

(Il Sole 24 Ore Radiocor )

[ad_2]
Approfondisci dalla risorsa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.