– News – Cina, la crescita frena ai minimi da 30 anni. Pesano dazi

(Teleborsa) – L’economia cinese si è espansa al ritmo più lento in circa 30 anni, raggiungendo appena la sufficienza.

Il PIL del terzo trimestre registra una crescita del 6% rispetto al +6,2% del secondo trimestre ed al +6,1% atteso dagli analisti. I dati diffusi dall’Ufficio nazionale di statistica, risentono dei contraccolpi del braccio di ferro commerciale con gli USA così come dell’indebolimento del settore manifatturiero a livello globale.

Meglio delle attese, invece, la produzione industriale che a settembre è salita su base annua del 5,8% contro il +4,9% indicato dal consensus e rispetto al +4,4% di agosto. Sempre a settembre, si registra una crescita delle vendite al dettaglio (+7,8%) in linea con quanto stimato dal mercato e superiore al mese precedente (+7,5%).



[ad_2]
Approfondisci sul sito risorsa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.