– News – Coronavirus, CNH sospende attività in Italia per aumentare livelli di sicurezza

(Teleborsa) – Dopo l’estensione delle misure di contenimento dell’emergenza Coronavirus, CNH Industrial ha deciso di aumentare ulteriormente il livello degli interventi per assicurare un ambiente di lavoro sicuro ai propri dipendenti, in linea con quanto prescritto dalle autorità e forte di un’esperienza acquisita in Cina prima che l’emergenza sanitaria si spostasse in Italia.

A tal riguardo, il Gruppo oggi chiuderà provvisoriamente le sedi produttive in Italia dove necessario, una sospensione delle attività che servirà per adottare misure di sicurezza addizionali. In parallelo, CNH Industrial fa sapere che verrà rinforzato il proprio programma di Smart working.

Il Gruppo industriale assicura, inoltre, di aver già disposto l’osservanza delle distanze di sicurezza, di aver fornito mascherine facciali protettive dove appropriato, dato avvio all’igienizzazione e alla pulizia a fondo di tutte le aree lavorative e non lavorative, degli spogliatoi e delle strutture collegate in tutti i propri siti.

CNH Industrial si è detta infine pronta a estendere i protocolli di sicurezza a seconda delle future necessità.




Approfondisci sul sito risorsa…

------------ Fai Trading senza pagare Commissioni ------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *