– News – Coronavirus, letti e “respiratori” a Bergamo da Germania su C130J Aeronautica Militare Italiana

(Teleborsa) – All’aeroporto di Milano Bergamo Orio al Serio (BGY) prosegue l’attività di supporto al movimento delle merci aeree, che in questo periodo comprende voli dedicati al trasporto di materiale sanitario a supporto delle unità ospedaliere e di protezione civile impegnate nell’emergenza coronavirus.

Nel quadro di questo tipo di missioni, coordinate dal Ministero della Difesa, nelle prime ore del mattino di oggi domenica 22 marzo è atterrato un C130J dell’Aeronautica Militare Italiana (AMI), proveniente da Dusseldorf, con a bordo un carico comprendente letti e 16 respiratori completi di monitor per la terapia intensiva, che è stato conferito e preso in carico dalla Croce Rossa per conto della onlus Hope di Milano che ha promosso gli aiuti e organizzato il viaggio di trasferimento.

Questo genere di missioni rientrano nell’ambito delle attività di supporto, fortemente volute dal Ministro della Difesa Lorenzo Guerini, che le Forze Armate stanno assicurando in concorso con il Dipartimento della Protezione Civile e gli altri Dicasteri impegnati per fronteggiare l’emergenza sanitaria in atto nel Paese.




Approfondisci sul sito risorsa…

------------ Fai Trading senza pagare Commissioni ------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *