– News – “Italy’s Best Employers for Women 2021”, AdP tra i migliori datori di lavoro per donne

(Teleborsa) – Aeroporti di Puglia tra i 200 migliori datori di lavoro per donne in Italia. È quanto emerge dallo studio “Italy’s Best Employers for Women 2021” condotto dall’Istituto Tedesco Qualità ITQF e il suo media partner “La Repubblica Affari&Finanza”.

Secondo lo studio, per la Società che gestisce gli scali aeroportuali pugliesi, la parità di genere riveste un ruolo di primo piano. AdP rientra, infatti, tra le 51 aziende italiane che hanno ottenuto un punteggio pari a 100, conquistando la vetta nella graduatoria riservata ai gestori aeroportuali e la premiazione con il sigillo di qualità.

L’indagine condotta dall’istituto tedesco, alla sua prima edizione, – spiega AdP in una nota – ha analizzato un universo di oltre 2mila tra le più importanti aziende in Italia, utilizzando anche il social listening, cioè l’ascolto attraverso web. Mediante algoritmi e intelligenza artificiale sono stati cercati su tutto il web in lingua italiana (social media, blog, forum, portali news, video ecc.) commenti in ambito di cultura d’impresa, formazione professionale e pari opportunità rilevando oltre due milioni di citazioni online negli ultimi 12 mesi, che riguardano le aziende del campione considerato. L’intelligenza artificiale ha controllato ogni frammento di testo rilevando se il tono e il modo in cui è scritto fosse positivo, negativo o neutrale.

“Il risultato della ricerca – ha dichiarato il presidente di Aeroporti di Puglia, Tiziano Onesti – ci riempie di orgoglio. Da anni, la società si è impegnata attivamente nel perseguire politiche improntate al pieno rispetto della parità di genere, mettendo in atto le migliori condizioni affinché le donne e gli uomini della nostra azienda possano valorizzare le loro aspirazioni. Siamo consapevoli che il valore di un’azienda riposi in ultima analisi sul valore dell’organizzazione, del suo capitale umano: la performance economica non è che una variabile di risultato laddove il fattore causale è da rinvenirsi nella qualità delle relazioni, nella leadership, nell’integrità e nell’equità delle decisioni. Se oggi abbiamo ricevuto questo riconoscimento, e il sigillo di qualità “Italy’s Best Employers for Women 2021”, è grazie anche alla presenza delle tante donne che prestano la loro attività all’interno di aeroporti di Puglia. Garantire uno dei diritti fondamentali della nostra Costituzione, permette non solo la valorizzazione del talento umano, ma pone le basi fondamentali per il progresso economico di una azienda e, più in generale , della comunità e garantisce un’eguaglianza sociale tra uomo e donna, ponendo fine a quel divario di genere di cui purtroppo ancora c’è traccia nel mondo del lavoro. Un tale riconoscimento ci fa guardare al futuro con più fiducia, continuando nel nostro impegno a far sì che la parità di genere sia sempre rispettata. Lavoriamo tutti verso un unico obiettivo ed è giusto che alle persone senza differenza di genere venga offerto il massimo supporto per poter esprimere al meglio e con soddisfazione la propria aspirazione, continuando a rendere effettivi i principi del Global Compact delle Nazioni Unite ai quali Aeroporti di Puglia ha aderito con forza negli ultimi anni”.

Accanto al riconoscimento dell’istituto tedesco di qualità, un altro esempio di grande impegno in campo sociale di Aeroporti di Puglia è l’adesione, come prima società di gestione aeroportuale italiana e tra le prime al mondo, al Global Compact delle Nazioni Unite – la più autorevole iniziativa internazionale sulla sostenibilità, con oltre 12mila organizzazioni. Nel primo anno di attività AdP – si legge nella nota – ha, infatti, intensificato la propria azione finalizzata a perseguire i dieci principi fondamentali, relativi ai diritti umani, agli standard lavorativi, alla tutela dell’ambiente e alla lotta contro la corruzione.




Approfondisci sul sito risorsa…

------------ Fai Trading senza pagare Commissioni ------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *