– News – MEF annuncia risultati prima emissione “TAP” di BTP scadenza 2026 e 2028

(Teleborsa) – Il Ministero dell’Economia ha annunciato i risultati della prima emissione “TAP” riservata agli Spcialisti in titoli di Stato, attraverso il sistema telematico di negoziazione (MTS). Le riaperture “TAP” sono operazioni di natura straordinaria che riguardano titoli ancora in circolazione, ma non più in corso di emissione, e sono finalizzate ad aumentarne la liquidità.

L’emissione riguardava due BTP in scadenza nel marzo 2026, cedola 4,5%, e febbraio 2028, cedola 2%, con importi in circolazione rispettivamente di 22,5 e 23,1 miliardi di euro.

In particolare, sono stati assegnati 467 mila euro di BTP 2026 e 533 mila euro di BTP 2028. Il prezzo medio ponderato di aggiudicazione è risultato pari a 117,006 per il BTP 2026 e 102,394 per i BTP 2028.



[ad_2]
Approfondisci sul sito risorsa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.