– News – Mercati europei positivi. Milano in vetta con le banche

(Teleborsa) – Si confermano positive le borse di Eurolandia, con Piazza Affari che resta in pole, grazie al maggior perso ed alla migliore performance dei titoli bancari. A rinvigorire il sentiment contribuisce l’attesa per una proroga dei dazi USA sulle auto europee, assieme al buon dato dello Zew tedesco e alle trimestrali positive annunciate da diverse società europee.

L’Euro / Dollaro USA è sostanzialmente stabile e si ferma su 1,102. Lieve miglioramento dello spread, che scende fino a +148 punti base, con un calo di 2 punti base, mentre il rendimento del BTP a 10 anni si attesta all’1,25%.

Tra le principali Borse europee tonica Francoforte, che registra una plusvalenza dello 0,54%, guadagno moderato per Londra, che avanza dello 0,37%, piccoli passi in avanti per Parigi, che segna un incremento marginale dello 0,21%. La migliore oggi è la Borsa di Milano, con il FTSE MIB, che mostra una plusvalenza dello 0,98%.

In battuta a Milano media (+1,84%), tecnologici (+1,62%) e banche(+1,32%).

In cima alla classifica dei titoli più importanti di Milano, troviamo UBI Banca (+2,93%) ed Unicredit (+1,90%).

Bene anche STMicroelectronics (+1,90%) ed Azimut (+1,77%).

Intono FCA (+1,38%), dopo un upgrade.

Fra le MidCap va segnalata Mediaset (+2,8%) sulle attese per la creazione della holding europea.

Fra gli altri titoli del Listino maggiore corre Molmed (+6,35%) grazie agli ottimi risultati.




Approfondisci sul sito risorsa…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *