– News – Recovery Fund, Gualtieri: “Proposta franco-tedesca va nella giusta direzione”

(Teleborsa) – Quella sul Recovery Fund “è una proposta che va nella giusta direzione, quella che abbiamo auspicato e su cui ci siamo impegnati“. È quanto ha affermato il ministro dell’economia, Roberto Gualtieri, intervistato dal Tg1.

Per il Ministro l’accordo franco-tedesco consentirà di “avere un fondo per la ripresa finanziato con titoli comuni europei per sostenere i paesi ed i settori più colpiti”. A beneficiarne per Gualtieri saranno soprattutto “quei settori della nostra economia che hanno subito e subiscono in misura maggiore le conseguenze del coronavirus” come “il turismo e la cultura”.

Tornando sul fronte della politica nazionale Gualtieri ha annunciato che il decreto rilancio stasera sarà in Gazzetta Ufficiale. ” È stato bollinato e da domani le risorse saranno utilizzabili“, ha assicurato il Ministro. A partire da domani – ha affermato Gualtieri – “ci sarà il pagamento diretto dei 600 euro a tutti i 4 milioni di lavoratori autonomi che li hanno già avuti e questo pagamento avverrà nell’arco di due, tre giorni al massimo”. Sempre da domani – ha aggiunto – “sarà possibile fare la domanda per i 1200 euro del bonus baby sitter o per i centri estivi”.

Nel corso dell’intervista Gualtieri è tornato anche sulla questione Fca. A fronte del prestito garantito dallo Stato – ha spiegato il Ministro – a Fca sono state poste le condizioni “che le risorse siano tutte utilizzate in Italia, che si confermino e rafforzino gli investimenti nel nostro Paese, che si mantenga l’occupazione e che non ci siano delocalizzazioni”.




Approfondisci sul sito risorsa…

------------ Fai Trading senza pagare Commissioni ------------

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *