– News – Coronavirus, Moody’s taglia PIL Ue

(Teleborsa) – Sempre più negative le stime sull’andamento dell’economia dell’Eurozona. Nel suo ultimo aggiornamento Moody’s prevede, infatti, per il 2020 una contrazione del 2,2%, a fronte di un calo del prodotto interno lordo dell’1,2% stimato in precedenza.

“La rapida diffusione del coronavirus – afferma l’agenzia di rating – porterà l’area euro in recessione quest’anno e i rischi sono elevati a causa della notevole incertezza sulla durata e la dimensione dell’epidemia”.




Approfondisci sul sito risorsa…

Piattaforme di Trading con conti Demo per simulare la Borsa:  
Piattaforme
Min. Deposito
Demo Gratuita
€10

67% of retail CFD accounts lose money

€200

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *