Azioni Tenaris

Tenaris S.A. è il maggior produttore e fornitore a livello globale di tubi e servizi per l’esplorazione e la produzione di petrolio e gas. La società è quotata al NYSE, nell’indice FTSE MIB della Borsa di Milano, alla Bolsa de Comercio de Buenos Aires e alla Bolsa Méxicana de Valores di Città del Messico.

Tenaris è una holding del gruppo Techint e venne fondata ufficialmente nel 2002, anno in cui la Techint (attiva dal 1945) decise di fondere tutte le sue attività operanti nella produzione di tubi in acciaio in un unico gruppo. Le società che vennero incorporate erano Dalmine (Italia), Siderca (Argentina), Tamsa (Messico), NKKTubes (Giappone), AlgomaTubes (Canada), Tavsa (Venezuela), Confab (Brasile), Siat (Argentina).

Nonostante la sua sede sociale sia in Lussemburgo, gli impianti di produzione sono presenti oggi in Argentina, Brasile, Canada, Colombia, Italia, Giappone, Messico, Romania, Stati Uniti e Venezuela.

azioni tenarisLe azioni Tenaris hanno pagato un dividendo totale di 472 milioni di euro l’anno scorso, per una capitalizzazione di mercato di € 18,979 miliardi. Il dividendo per azione di Tenaris è di € 0,40, mentre la sua quotazione attuale oscilla intorno ai € 14,43.

Secondo il grafico a sinistra, le azioni Tenaris hanno un rendimento del dividendo del 2,50%, inferiore a quello offerto dalla media del mercato, ma più grande di quello offerto dal settore dei materiali di base. I rendimenti del dividendo sono simili tra le aziende dello stesso settore, quindi è un segnale positivo per la società.



azioni tenaris

Per quanto riguarda la capacità di Tenaris di mantenere il suo attuale dividendo di 0,40 euro per azione (un importo pari al 2,50%), dovremmo prima analizzare il suo payout sugli utili e sui flussi di cassa. Il payout della società sugli utili è attualmente del 160,00%, che è superiore alla media del mercato e alle aziende del settore dei materiali di base, pari rispettivamente al 39,68% e al 30,78%.

Entrambe le cifre mostrano che Tenaris potrebbe avere dei problemi a mantenere in futuro il suo attuale dividendo. Ad ogni modo, il payout sull’utile dovrebbe essere completato con quello sul flusso di cassa, poiché quest’ultimo è quello che può essere distribuito agli azionisti.

Il flusso di cassa per azione della società è di 0,68 euro, superiore al dividendo per azione pagato dalla società di 0,40 euro: questo significa che la società genera abbastanza denaro per mantenere il suo dividendo in futuro. La figura sopra mostra i rapporti di payout sugli utili e sul flusso di cassa di Tenaris, rispetto alla media del mercato mondiale, le società italiane, il settore dei materiali di base e i metalli industriali e le società del settore minerario.

Azioni Tenaris: Dividendi

azioni tenaris

Investire in Azioni Tenaris

Investire in azioni Tenaris significa puntare su una solida holding operante a livello internazionale e leader nel proprio settore. Senza contare il suo dividendo, che di anno in anno diventa sempre più interessante.

Oggi si può investire in azioni Tenaris facendo trading online, rivolgendosi alla propria banca o ad una Società di Gestione del Risparmio (SGR). I titoli azionari richiesti potrebbero essere inclusi in pacchetti diversificati al fine di ridurne i rischi. Si consiglia di mantenere i titoli azionari Tenaris per almeno un anno.

Gli investitori alla ricerca di risultati più veloci, possono optare per il trading online con i CFD Tenaris, ovvero strumenti finanziari che si possono contrattare online tramite delle speciali piattaforme di trading (leggi anche CFD: Piattaforme Trading e Broker) che consentono di effettuare ordini al rialzo o al ribasso sui titoli. La quotazione dei CFD deriva dalle quotazioni del sottostante, che nel caso di Tenaris è costituito dall’azione Tenaris quotata a Piazza Affari.

 

Azioni Tenaris: Quotazioni in tempo reale