Come vengono comprate e vendute le azioni

Per le persone comuni, il mercato azionario è un mistero! Alcuni giorni il mercato va su, altri va giù, ma capirne il perché e che cosa significa, potreste perdervi in un mare di gerghi tecnici e terminologie.

Allora, come vengono comprate e vendute le azioni? Cioè come funziona la borsa?

Ci sono molti passaggi intermedi quando si verifica l’immissione di azioni e obbligazioni presso gli investitori istituzionali e al pubblico degli investitori. Un investitore può acquistare azioni e obbligazioni nei mercati pubblici o privati. Ai fini del presente articolo, ci concentreremo sui mercati pubblici, anche se le procedure sono le stesse anche per il mercato privato.

Come vengono comprate e vendute le azioni

Requisiti per essere quotati in Borsa

Affinché una società possa essere quotata in borsa, deve soddisfare determinati requisiti quali i rapporti di vendita, al netto dei requisiti valore e dei requisiti patrimoniali. Questi rendiconti finanziari richiedono un esame da parte di esperti finanziari e legali per garantirne la precisione e stabilire la fiducia nella comunità degli investitori.

Questo processo incoraggerà le banche così come il pubblico ad investire in obbligazioni o azioni di una società. Se una determinata società diventerà sempre più di successo, potrà passare dal privato a mercati pubblici, che sono considerevolmente più grandi.

Trading funzionale di azioni e obbligazioni

I titoli che sono quotati in uno scambio importante hanno ottenuto l’adesione attraverso l’incontro dei requisiti normativi, seguito da un’offerta pubblica iniziale o IPO. Mentre gli aspetti normativi variano per obbligazioni societarie e comunali, le obbligazioni vengono acquistate e vendute più o meno allo stesso modo delle azioni, anche se le obbligazioni sono normalmente non quotate in borsa.

I broker offline e online immetteranno i loro ordini nello stesso modo. Gli ordini di mercato verranno indirizzati verso quei profili che offriranno la massima sicurezza, mentre gli acquirenti e i venditori saranno collegati tra loro o tramite un agente di cambio o per via elettronica. A volte, un grosso ordine che sia abbastanza massiccio da perturbare il mercato richiederà l’assistenza di specialisti.

Come Comprare Azioni

Spesso sarà una società di broker o di intermediazione che sarà responsabile nel formare l’opinione pubblica su specifici settori.

Il lavoro del mediatore professionale è quello di essere alla ricerca di notizie e tendenze che “plasmino” il mercato al fine di trovare ottime opportunità per il portfolio dei loro clienti. I broker di oggi hanno il compito di studiare la salute fiscale di una società, comprese le proiezioni degli utili, i movimenti di credito, così come le proiezioni dei tassi di interesse al fine di giungere a conclusioni sulle loro condizioni lavorative.

COME COMPRARE AZIONI?
Le azioni italiane possono essere acquistate sul mercato azionario che rappresenta il luogo dove avvengono le negoziazioni dei titoli.

Il suddetto mercato si divide in due settori: mercato primario e mercato secondario.

Sul mercato primario le aziende hanno la possibilità di vendere le azioni societarie.

Sul mercato secondario gli azionisti hanno la possibilità di rivendere i titoli azionari acquistati sul mercato primario.

Le aziende operano esclusivamente sul mercato primario; gli acquirenti (azionisti) operano sia su quello primario che su quello secondario.

Per comprare azioni esistono tre diverse modalità:

Rivolgersi alle cosiddette SIM (Società di Intermediazione Mobiliare);
Recarsi presso uno sportello bancario e affidarsi ad un consulente;
Acquistarle in proprio attraverso le piattaforme di trading on line;
Tuttavia, comprare azioni online, anche se rappresenta la soluzione più pratica, può apparire rischioso.

 

Migliori Piattaforme di Trading dove comprare azioni

Piattaforme
Min. Deposito
Demo Gratuita
€100
€100
€10
€50

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Vuoi conoscere e seguire valide strategie di Trading? Ecco IL CORSO giusto da seguire!
... Dopo il Corso, allenati senza rischiare con un Conto Demo

(* I CFD sono strumenti ad alto rischio. Il 74-89% di investitori perde i propri soldi facendo trading sui CFD. Sii consapevole che potresti perdere i soldi che decidi di investire.)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *